19/11/2015

Caffeina e capelli

caffeina e capelli
Fino a qualche anno fa parlare di rapporto caffeina e capelli sembrava un discorso privo di senso. Ma ultimamente si è scoperto che la caffeina può essere d'aiuto in un piano anticaduta capelli. 


Caffeina e capelli è uno dei temi più studiati negli ultimi anni, soprattutto in un discorso riguardante la prevenzione e il contrasto della caduta. In questa direzione, c'è subito un fattore positivo che va sottolineato: rispetto a diversi prodotti del settore, gli shampoo a base di caffeina contengono principi attivi di origine naturale, limitando in questo modo l'insorgere delle fastidiose controindicazioni.

L'effetto della caffeina sui capelli – lo dicono alcuni studi portati avanti da importanti e autorevoli università tedesche – è un'azione stimolante che va a toccare il follicolo pilifero, fermando in questo modo il progredire della caduta.  

Il rapporto caffeina e capelli è quindi qualcosa che va ben oltre la fondatezza dei classici consigli della nonna e delle voci di corridoio. È un work in progress, ma ha una discreta attendibilità scientifica, perché gli studi hanno coinvolto diversi soggetti colpiti da alopecia androgenetica. In questi casi, è stato dimostrato l'effetto anticaduta sviluppato dalla caffeina che agisce sul diidrotestosterone, ovvero l'ormone che costituisce la principale causa di riduzione di attività dei follicoli, alla base dell'alopecia. 

Nuovo Commento

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati. Clicca qui per continuare.

SCEGLI IL TUO STILE!