Blonde Factor: cure e prodotti per capelli biondi

cure prodotti capelli biondi

Delicati come sono, non sono mai abbastanza le cure e i prodotti per capelli biondi, sempre i più fragili e bisognosi di attenzioni e cure.


Metà dell'universo femminile (o quasi) è alla ricerca di cure e prodotti per capelli biondi. L'altra metà... sta pensando di cambiare colore e passare al Blonde Factor, quella (sostenibile) leggerezza che le brune invidiano alle chiare. Essere bionde è molto più che una semplice colorazione, è proprio uno stile di vita. Ma per far sì che questo way of life funzioni, c'è bisogno dei giusti prodotti, vediamo quali.

Compra su AMAZON Compra su EBAY

SHAMPOO CAPELLI BIONDI
Un discorso sulle cure e prodotti per capelli biondi non potrebbe che iniziare con il prodotto per eccellenza per la cura di qualsiasi tipologia e colorazione capelli: il detergente. Lo shampoo per capelli biondi è infatti un prodotto “base” di importanza fondamentale per capelli delicati con tendenza a sfibrarsi nettamente superiore alle altre colorazioni, naturali o no. Il detergente deve avere proprietà nutrienti e antiossidanti in primis, magari a base di germe di grano e di girasole. La camomilla, invece, serve soprattutto in funzione riflessante. I migliori shampoo per capelli biondi, quindi, dovranno essere delicati e, allo stesso tempo, esaltare le nuance chiare – dal platino al caramello, dal délavé al bronde – delle chiome. Consigli sulla frequenza? Mai oltre i tre lavaggi a settimana, evitando temperature dell'acqua molto elevate. Meglio l'acqua fredda. 

BALSAMO CAPELLI BIONDI E COLORAZIONI
Anche il balsamo rientra nei fondamentali del discorso cure e prodotti per capelli biondi, e segue le regole dello shampoo: delicatezza ed elementi riflessanti sono le caratteristiche basic di ogni balsamo per capelli biondi che si rispetti. Applicatene in piccole quantità, per evitare di appiattire i capelli al cuoio capelluto: nella maggior parte dei casi, infatti, i capelli biondi sono molto sottili e non necessitano quindi di ulteriori prodotti “soffocanti”.
Un discorso infinito meriterebbe, infine, la questione delle colorazioni bionde e le loro innumerevoli nuance: platino, délavé, caramello, oro, grano, miele... Per la scelta del colore ovviamente non c'è consiglio che tenga, se non uno pratico, fondamentale: evitate le colorazioni a base di ammoniaca, soprattutto se cambiare colore è uno dei vostri passatempi preferiti...  

Compra su AMAZON Compra su EBAY

Nuovo Commento

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati. Clicca qui per continuare.

SCEGLI IL TUO STILE!